Vantaggi di un impianto Faral

Installazione più semplice

Il primo vantaggio che deriva dall’uso di caloriferi in alluminio FARAL è certamente la facilità di installazione per l’impiantista. In primo luogo perché l’alluminio è un materiale leggero, quindi più maneggevole. In secondo luogo perché i caloriferi sono forniti in batterie già assemblate e pronte ad essere composte per ottenere la lunghezza desiderata.

 

Più garanzie per il cliente

Tutti i prodotti FARAL sono accompagnati da numerose certificazioni di qualità che ne garantiscono una lunghissima durata in piena efficienza e affidabilità, dimostrate anche dai 50 anni di esperienza del primo produttore al mondo.


 

Più risparmio energetico

Grazie alla caratteristica tipica dell’alluminio di avere una bassa inerzia termica, un impianto di riscaldamento con caloriferi FARAL consente di mantenere dei bassi consumi energetici a tutto vantaggio dell’ambiente e del risparmio economico. Diversamente da un sistema di riscaldamento a pavimento, un sistema di caloriferi in alluminio è rapidamente regolabile in ogni ambiente della casa. E poter controllare più facilmente la temperatura scelta vuol dire anche poter gestire il proprio risparmio energetico. Con questo tipo di impianto si può scegliere di non riscaldare affatto certe stanze o non riscaldarle negli orari nei quali non serve: al momento dell’accensione la temperatura raggiunge comunque il livello desiderato in pochissimo tempo.


 

Più comfort abitativo

La gestione della temperatura ideale è sempre un po’ soggettiva e legata ai diversi momenti della giornata. In questo senso i caloriferi FARAL garantiscono il massimo del comfort perché ogni persona può regolare la temperatura della propria stanza come meglio crede.


 

Funzionamento con acqua a bassa temperatura

Il riscaldamento con caloriferi in alluminio FARAL permette di conformarsi alla direttiva europea in fatto di isolamento degli edifici che prescrive una riduzione del fabbisogno termico. Senza dover ridurre la dimensione del termosifone è infatti possibile abbassare la temperatura di progetto: tutti i radiatori FARAL, infatti, hanno una bassa inerzia termica e posso essere installati in abbinamento ad una caldaia standard a condensazione, a metano, gasolio, legna o a pellet con funzionamento anche a bassa temperatura, o con pompe di calore.